Passaggi su come eseguire il downgrade della versione Android di Google Pixel 2

Non tutti sono appassionati di aggiornamenti. Se sei uno di quegli utenti che non sempre gradiscono l'ultima versione di Android, allora ti starai chiedendo come eseguire il downgrade di Android sul tuo # dispositivo GooglePixel2. In questo breve articolo sulla risoluzione dei problemi, ti forniamo i passaggi generali su come farlo. Questa non è una guida esaustiva, quindi è comunque necessario fare un sacco di ricerche da soli. Vorremmo solo confermare che sì, ogni speranza non è persa. Anche se il tuo Pixel 2 è già stato aggiornato, c'è ancora un modo per tornare alla versione precedente.

In questo post, copriamo anche alcuni altri problemi comuni su questo dispositivo. Speriamo che troverai le nostre soluzioni utili.

Prima di procedere, vogliamo ricordarti che se stai cercando soluzioni per il tuo problema #Android, puoi contattarci utilizzando il link fornito in fondo a questa pagina. Quando descrivi il tuo problema, ti preghiamo di essere il più dettagliato possibile in modo da poter individuare facilmente una soluzione pertinente. Se puoi, includi gentilmente i messaggi di errore esatti che stai per darci un'idea da dove cominciare. Se hai già provato alcuni passaggi per la risoluzione dei problemi prima di inviarci un'e-mail, assicurati di menzionarli in modo che possiamo saltarli nelle nostre risposte.

Problema 1: come recuperare i dati da un Google Pixel 2 XL che non si avvia

Google Pixel 2 XL (modello G011C) si è bloccato e ora si blocca sulla schermata "G" all'avvio. La piccola barra sotto la "G" corre eternamente senza altre azioni. Ho tentato di entrare in "Recovery Mode" e il piccolo Droid sembra morto con una esclamazione rossa e "nessun comando". Ho tentato di accedere a "Modalità provvisoria" numerose volte e non posso accedere in modalità provvisoria (procedure: accensione, sullo schermo di Google, premere e tenere premuto il volume verso il basso fino a quando l'animazione si interrompe e appare la schermata "G".) Preferirei non per il reset di fabbrica in quanto ci sono foto sul dispositivo di un eroe americano che è stato ucciso nella linea del dovere e i suoi figli vogliono le foto con il loro papà. (Storia triste, ma molto reale.) Il telefono non era radicato. Ho controllato un comando di "cancellazione della cache" e non sono riuscito a trovarne uno pensando che il telefono potrebbe avere esaurito la memoria. Posso fare qualcosa con TWRP senza cancellare la memoria? AIUTO!

Soluzione: Innanzitutto, l'accesso ai contenuti a qualsiasi dispositivo di archiviazione Android è possibile solo se il telefono funziona normalmente, ovvero che il sistema operativo deve essere ancora operativo e che il touchscreen funziona in modo da poter inserire i comandi. Nella tua situazione, il sistema operativo (Android) ovviamente non si avvia più, quindi, a meno che tu non riesca a farlo funzionare di nuovo normalmente, quei file sono andati bene.

In secondo luogo, TWRP può aiutare a risolvere il problema se hai creato un backup del tuo software prima di riscontrare il problema. Per quanto riguarda il recupero dei tuoi file, però, sei sfortunato. TWRP non è uno strumento per recuperare i file da un sistema fallito. Permette all'utente di creare un backup e ripristinare tale backup in caso di problemi, ma non è il tipo di software necessario per questo caso.

In terzo luogo, dal momento che la tua preoccupazione principale sembra essere il recupero di file, dovresti prendere in considerazione l'aiuto di aziende specializzate in questo campo. Il recupero di dati o file in questo caso è difficile e non garantito. Richiede strumenti proprietari quindi può anche essere costoso. Se ritieni che questi dati siano inestimabili o che il denaro non sia un problema, evita di fare qualsiasi cosa sul dispositivo (spegnilo e basta) e inviarlo a un'azienda che può controllarlo. Saranno loro a dirti se c'è una possibilità che recuperino qualcosa.

Problema n. 2: come risolvere il problema di Google Pixel 2: non si collegherà al wifi di casa

Ciao. Ho provato praticamente tutto, ma per qualche ragione il mio Pixel 2 non vuole connettersi al mio wifi di casa. Ho riavviato i router, il telefono, resettato le impostazioni e anche il mio telefono ha ripristinato le impostazioni di fabbrica. Ha funzionato per le prime 2 settimane che ho avuto e il wifi funziona in altri luoghi, ma per qualche motivo non mi piace il wifi di casa. Tuttavia, tutti gli altri dispositivi della casa sono soddisfacenti e non presentano problemi di connettività.

Soluzione: se il problema scompare subito dopo il ripristino dei dati di fabbrica, ma viene restituito dopo un po 'di tempo, è necessario considerare la possibilità che sia dovuto a un'app di terze parti o a un errore di configurazione del router.

Osservare in modalità provvisoria

Per verificare se hai un problema con l'app, prova ad osservare il telefono mentre è in modalità provvisoria. In questa modalità, tutte le app che hai aggiunto verranno sospese, consentendo solo l'esecuzione di quelle preinstallate. Assicurati che il telefono funzioni ininterrottamente in modalità provvisoria per almeno 24 ore per vedere se c'è qualche differenza. Se tutto funziona correttamente in modalità provvisoria, allora sai che hai un problema con un'app di terze parti. Per avviare il dispositivo in modalità provvisoria:

  1. Premi e tieni premuto il pulsante di accensione del dispositivo.
  2. Sullo schermo, tocca e tieni premuto Power off Power. Tocca OK.
  3. Dopo aver visualizzato "Modalità provvisoria" nella parte inferiore dello schermo, attendi per vedere se il problema scompare.

Se la rete wifi funziona normalmente e nulla sembra mancare per un giorno intero, si può presumere che ci sia un'app male che causa il problema. Per identificare quale delle tue app sta causando il problema, devi riavviare il telefono in modalità provvisoria e seguire questi passaggi:

  1. Avviare in modalità provvisoria.
  2. Verifica il problema.
  3. Una volta che hai confermato la responsabilità di un'app di terze parti, puoi iniziare a disinstallare le app individualmente. Ti suggeriamo di iniziare con quelli più recenti che hai aggiunto.
  4. Dopo aver disinstallato un'app, riavvia il telefono in modalità normale e verifica il problema.
  5. Se il tuo Pixel 2 è ancora problematico, ripeti i passaggi 1-4.

Ripristina le impostazioni di rete

Quando si tratta di problemi con i dati Wi-Fi o mobili su Pixel 2, è consigliabile cancellare anche le impostazioni di rete. La tua situazione non è diversa, quindi assicurati di seguire i passaggi seguenti per eliminare l'impostazione di rete:

  1. Toccare l'icona Freccia in alto nella schermata Home per visualizzare tutte le app.
  2. Vai alle impostazioni.
  3. Tocca Sistema.
  4. Tocca Ripristina o l'icona Ripristina.
  5. Tocca Ripristina impostazioni di rete.
  6. Tocca Ripristina impostazioni.
  7. Se richiesto, inserire il passcode corretto per continuare.
  8. Tocca nuovamente Ripristina impostazioni per confermare l'azione.

Gestisci il tuo router

Se entrambi i suggerimenti sopra non sono di aiuto e la connessione Wi-Fi domestica è ancora inesistente, è il momento di controllare se c'è qualcosa nel router che lo sta causando. Supponiamo che tu sia l'amministratore del router, quindi assicurati di verificare che Pixel 2 non sia bloccato o non sia in grado di connettersi a Internet. Se c'è qualcuno che gestisce la tua rete domestica, assicurati di dirgli di controllare che il tuo dispositivo sia autorizzato a utilizzare Internet quando è connesso.

Se non sai da dove cominciare, contatta il produttore del router o il tuo fornitore di servizi Internet (se hanno fornito il router) e chiedi aiuto. C'è una lista di cose da controllare quindi è saggio parlare con il team di supporto che ha familiarità con l'attrezzatura.

Problema n. 3: come eseguire il downgrade della versione Android di Google Pixel 2

Ho recentemente aggiornato il mio software e sono rimasto deluso dal fatto che la qualità dell'output si è drasticamente ridotta. La qualità delle mie immagini nella galleria è diminuita e le immagini video per tutte le app installate ora sono scadenti. La prospettiva generale del telefono è davvero deprimente. C'è un modo per ripristinare il software precedente o è possibile rendere disponibile a me un aggiornamento software che si addice a un Google Pixel 2? La sezione di aggiornamento del software sul mio telefono dice che ho il più recente ma non ci credo!

Soluzione: come i telefoni fisici, anche il sistema operativo Android si evolve e insieme a questo arrivano i cambiamenti. Se non ti piace l'aspetto di qualsiasi versione Android in esecuzione sul tuo dispositivo, puoi ripristinare la versione precedente installando manualmente il firmware. Questa opzione non è supportata da Google e quindi non esiste un modo ufficiale per farlo.

Il downgrade di dispositivi Android in Pixel 2 non è semplice, quindi assicurati di fare qualche ricerca prima di farlo. È anche un rischio per la sicurezza in quanto i sistemi più vecchi tendono ad essere più facili da modificare rispetto a quelli nuovi.

Crea un backup

Se hai deciso di correre il rischio di spostarti all'indietro con il tuo dispositivo Android, la prima cosa che devi fare è eseguire il backup dei tuoi dati personali. Se nel telefono mantieni molte foto, video, documenti, ecc., Assicurati di copiarli su un secondo dispositivo o sul cloud. L'installazione manuale di Android nel dispositivo richiede la pulizia del telefono.

Prepara i tuoi strumenti

Lampeggiare su Pixel 2 richiede un computer. Nel computer, è inoltre necessario installare due utilità denominate ADB e Fastboot. Puoi ottenere le versioni ufficiali dal sito di Google stesso. A seconda del tuo computer, scegli il link giusto per te di seguito:

  • Scarica ADB e Fastboot per Windows
  • Scarica ADB e Fastboot per Mac
  • Scarica ADB e Fastboot per Linux

Trova una buona guida lampeggiante

L'installazione lampeggiante o manuale di un firmware per Pixel 2 è un passo fondamentale in questa situazione. Per fare ciò, assicurati di seguire una guida rispettabile. Ci sono molti forum online che possono darti i passaggi su cosa fare in modo da essere creativi con la ricerca di Google. Un buon sito per iniziare a cercare guide è XDA Developers Forum.

Sblocca il bootloader

Il prossimo passo che devi fare è sbloccare il bootloader del tuo dispositivo. Alcuni dispositivi Pixel 2 potrebbero essere dotati di bootloader sbloccato, quindi potrebbe essere necessario saltare questo passaggio dopo la verifica. Non siamo qui per dare ogni dettaglio su come questo è fatto, quindi inizia la tua ricerca su questo compito. Usa Google per trovare una buona guida per guidarti attraverso i passaggi.

Flash il firmware

Supponiamo che tu abbia già trovato una buona guida lampeggiante in questo momento. Una volta che hai già sbloccato il bootloader, puoi procedere al lampeggio effettivo del firmware che hai selezionato.

Sommario

La procedura lampeggiante effettiva è abbastanza semplice e può essere completata entro 5 minuti. Tuttavia, dovrai dedicare ore di ricerca alla ricerca di guide e firmware. Per non parlare del fatto che si rischia anche di murare il telefono se non si seguono le istruzioni o se si utilizza una versione firmware incompatibile. Se tutti questi fastidi e rischi sono accettabili per ottenere ciò che ti manca, quindi vai avanti. Ricorda solo, fai scoppiare il tuo telefono a tuo rischio e pericolo.

Raccomandato

Lo schermo Samsung Galaxy Note 9 inizia a lampeggiare dopo l'aggiornamento di Android 9.0 Pie
2019
Come risolvere problemi di Internet Samsung Galaxy S7 Edge comunemente riportati
2019
Schermo Samsung Galaxy Note 4 non risponde a Tocca il problema e altri problemi correlati
2019
Come correggere lo schermo Samsung Galaxy Note 9 non riesce a dormire durante la ricarica
2019
Come correggere Samsung Galaxy A9 Not Notifiche
2019
LG G Watch e G Watch R ricevono l'aggiornamento per Android Wear 5.1.1
2019