Come riparare Samsung Galaxy S2 che non si accende [Guida alla risoluzione dei problemi]

In questo post, ti guiderò su come risolvere o risolvere il tuo vecchio Samsung Galaxy S2 che non si accende. Ma per essere onesto con te, se il dispositivo ha iniziato a fallire ora, potrebbe essere perché ha bisogno di sostituzione, o almeno, la sua batteria. La produzione di Galaxy S2 è iniziata nel 2011 e si è fermata più tardi nello stesso anno, quando Samsung è stata abbastanza entusiasta da iniziare la sua produzione del Galaxy S3.

Nel tempo, la batteria si deteriora. In effetti, è il componente o l'accessorio che si deteriora più velocemente di altri. Buona cosa Samsung produce anche batterie originali per questo, quindi probabilmente puoi acquistarne una nuova se il vecchio è stato sballato. Ma lo scopo di questa risoluzione è sapere esattamente qual è il problema. Solo perché il telefono è vecchio non significa che la batteria è il colpevole. Continua a leggere, così saprai come risolvere efficacemente un Galaxy S2 che non si accende.

Le fasi di risoluzione dei problemi che ho incluso qui sono gli stessi esatti passi che noi tecnici seguiamo nel caso in cui un cliente venga nel nostro negozio con questo problema. Questo è il percorso più sicuro nella risoluzione dei problemi. Non vogliamo fare confusione con i tuoi dati né con il tuo telefono. Tuttavia, non c'è alcuna garanzia che possiamo risolvere il problema qui. Se si tratta di un problema hardware, allora hai bisogno di un tecnico per aiutarti a capire le cose.

Prima di ogni altra cosa, se hai altri problemi con il tuo telefono, visita la nostra pagina Risoluzione dei problemi del Samsung Galaxy S2 poiché abbiamo già risolto centinaia di problemi con questo dispositivo. Prova prima le soluzioni disponibili e se non funzionano per te, inviaci un messaggio tramite questo modulo e fornisci tutti i dettagli necessari sul tuo problema. Ricorda, più informazioni fornisci, più accurate sono le nostre soluzioni.

Ora, tornando alla nostra risoluzione dei problemi, questo è quello che devi fare ...

Passaggio 1: reimposta il tuo Galaxy S2

Dal momento che non sappiamo quale sia il vero motivo per cui il tuo telefono ha rifiutato di riattivare, iniziamo dal molto semplice risoluzione dei problemi, soft reset. Questa procedura scaricherà sostanzialmente tutta l'energia immagazzinata nei componenti, in particolare i condensatori. La totale assenza di elettricità aggiornerà il telefono e la sua memoria. È una procedura molto efficace per errori minori del firmware e dell'hardware. Ecco come lo fai ...

  1. Rimuovere il pannello posteriore ed estrarre la batteria.
  2. Tieni premuto il tasto di accensione per un minuto mentre la batteria è scarica.
  3. Sostituire la batteria e rimettere il coperchio posteriore.
  4. Tentare di accendere il telefono.

Passare alla fase successiva se questa procedura non ha risolto il problema.

Passaggio 2: ricarica il tuo Galaxy S2

C'è sempre la possibilità che la batteria sia stata completamente scaricata. Quindi, dopo il soft reset e il problema non è stato risolto, è necessario collegare il telefono per caricare. Lasciare collegato per almeno 10 minuti. Ovviamente, lo scopo principale di questa procedura è assicurarsi che ci sia abbastanza energia per riportare il telefono, ma in realtà c'è molto più che caricare.

Quando si collega il telefono, ci saranno segni che il telefono addebita. Se questi segni sono assenti, ora possiamo aspettarci un problema con la batteria o un problema hardware. Ma a questo punto, lasciatelo collegato per diversi minuti con o senza i segni di ricarica.

Dopo dieci minuti di ricarica, tenta di accendere il telefono solo per vedere se è ancora in grado di farlo. In caso contrario, procedere al passaggio successivo.

NOTA : Se non ci sono segni di ricarica, è più un problema di ricarica che altro e abbiamo un post diverso per quello.

Passaggio 3: tentare di avviare Galaxy S2 in modalità provvisoria

Lo scopo di questa guida alla risoluzione dei problemi è che tu sappia se il telefono è ancora in grado di accendersi. Mentre usiamo sempre la modalità provvisoria per escludere problemi con le app di terze parti, questa volta la useremo per vedere se il telefono si accende con tutte le app di terze parti disattivate.

Senza queste app, il sistema può essere facilmente caricato e il telefono può avviarsi più velocemente. Quindi prova questa procedura per vedere se è possibile accendere il dispositivo:

  1. Rimuovere la batteria dal telefono.
  2. Reinserire la batteria.
  3. Premere e tenere premuto il tasto Menu.
  4. Mentre si tiene premuto il tasto Menu, accendere il dispositivo.
  5. Quando vedi la schermata di blocco, puoi rilasciare il tasto Menu.
  6. 'Modalità provvisoria' viene visualizzata nell'angolo in basso a sinistra.

Se il rimedio in modalità sicura non ha funzionato, c'è un'altra modalità da provare.

Passaggio 4: avvia il Galaxy S2 in modalità di ripristino

L'Android System Recovery o la modalità di ripristino alimenta tutti i componenti del telefono ma non carica la normale interfaccia utente. Anche se il problema riguarda il firmware, il telefono dovrebbe comunque essere in grado di avviarsi in questa modalità senza problemi. Quindi, provalo solo per vedere se il telefono è ancora in grado di accendere quei vecchi componenti all'interno.

  1. Spegni il dispositivo.
  2. Premere e tenere premuti contemporaneamente i tasti Volume su e Volume giù.
  3. Premere il tasto di accensione solo fino a quando il telefono vibra una volta, quindi rilasciare solo il tasto di accensione.
  4. Continua a tenere premuti i tasti Volume su e Volume giù finché non viene visualizzata la schermata Ripristino del sistema Android.

Se il telefono si è avviato correttamente in modalità di ripristino, non è necessario eseguire alcuna operazione. Almeno, ora è confermato che l'hardware è ancora buono.

Passaggio finale: chiedi a un tecnico di dare un'occhiata al tuo telefono

Se il tuo telefono ha rifiutato di accendersi dopo tutto quello che hai fatto, allora è il momento in cui hai cercato aiuto da qualcuno che ha tutti gli strumenti necessari per risolvere il problema. Come ho detto prima, se il telefono non si carica affatto, potrebbe essere un problema di batteria. Altrimenti, c'è qualcosa di sbagliato nell'hardware.

Tuttavia, è necessario bilanciare le cose. Se le spese di riparazione sono vicine all'acquisto di un nuovo telefono, perché sprecare i tuoi soldi su un dispositivo vecchio e inaffidabile quando puoi avere un telefono nuovo e funzionante? Ma dipende tutto da te.

Hai problemi con il telefono che non si accende?

Possiamo aiutarti a risolvere i problemi. Abbiamo già pubblicato guide per la risoluzione dei problemi per i seguenti dispositivi:

Telefono non ha attivato Risoluzione dei problemi

Cellulari
Samsung Galaxy S8 non si accende
Samsung Galaxy S7 non si accende
Samsung Galaxy S7 Edge non si accende
Samsung Galaxy S6 non si accende
Samsung Galaxy S6 Edge non si accende
Samsung Galaxy S6 Edge + non si accende
Samsung Galaxy S5 non si accende
Samsung Galaxy S4 non si accende
Samsung Note 5 non si accende
Samsung Note 4 non si accende
Samsung Note 3 non si accende
Samsung Galaxy J7 non si accende
Samsung Galaxy J3 non si accende
Google Pixel non si accende
Google Pixel XL non si accende
HTC 10 non si accende
LG V20 non si accende
LG G5 non si accende
LG G4 non si accende
Motorola Moto G4 non si accende
Nexus 6P non si accende
Il Nexus 5 non si accende
Huawei P9 non si accende
Xiaomi Mi5 non si accende

Raccomandato

Come risolvere Facebook che si blocca su Samsung Galaxy S9 (soluzione facile)
2019
Fitbit Charge 3 non riceve notifiche dal telefono
2019
I modelli HTC Desire 820 sbloccati ora ricevono l'aggiornamento per Android 6.0
2019
Come riparare un'app per iPhone 8 Plus che continua a disconnettersi
2019
Come correggere un errore nel danneggiamento del dispositivo Samsung Galaxy J7
2019
Samsung Galaxy Note 4 è lento dopo l'aggiornamento Marshmallow e altri problemi correlati
2019