Galaxy Note 5 perde la batteria velocemente in modalità di attesa, altri problemi

Lo scarico della batteria è un problema perenne per la maggior parte degli smartphone di oggi e persino i modelli di punta non sono immuni. Abbiamo già trattato molti problemi relativi all'alimentazione o alla batteria in passato, ma diamo un'occhiata a un problema di seguito. È presentato da uno dei nostri utenti # GalaxyNote5. Non esitare a consultare altri suggerimenti e soluzioni per la risoluzione dei problemi relativi alla nota 5 precedentemente pubblicati in questa pagina .

Di seguito sono riportati i problemi trattati in questo articolo oggi:

  1. Galaxy Note 5 perde la batteria velocemente in modalità di attesa
  2. Lo schermo Galaxy Note 5 si blocca e diventa nero durante il caricamento delle app
  3. Lo schermo di Galaxy Note 5 non si accende dopo la ricarica
  4. Tastiera Galaxy Note 5 durante le chiamate non funzionanti

Se stai cercando soluzioni per il tuo problema #Android, puoi contattarci utilizzando il link fornito in fondo a questa pagina, oppure puoi installare la nostra app gratuita da Google Play Store.

Quando descrivi il tuo problema, ti preghiamo di essere il più dettagliato possibile in modo da poter individuare facilmente una soluzione pertinente. Se puoi, includi gentilmente i messaggi di errore esatti che stai per darci un'idea da dove cominciare. Se hai già provato alcuni passaggi per la risoluzione dei problemi prima di inviarci un'e-mail, assicurati di menzionarli in modo che possiamo saltarli nelle nostre risposte.

Problema 1: Galaxy Note 5 perde la batteria velocemente in modalità inattiva

Il mio Samsung Note 5 n9208 scarica rapidamente la batteria anche in modalità di attesa. Ho già seguito i passaggi che hai indicato, incluso il reset di fabbrica e la cache di cancellazione. Estraggo i dati temporanei memorizzati nel dispositivo cancellando la partizione della cache dalla modalità di ripristino.

Ho già avviato il telefono in modalità provvisoria e controllo se il problema di esaurimento della batteria si verifica in questa modalità. vado anche al centro di assistenza Samsung per controllare la batteria, ma hanno detto che la batteria è in buone condizioni.

monitoro i dettagli della mia batteria ed è sempre il sistema Android a scaricare la batteria .. È in cima alla lista a volte il 22%, poi il secondo sarà lo schermo che è solo del 5% .. il telefono è sempre in modalità di attesa .. e non ho installato alcuna applicazione .. l'unica cosa che ho fatto è andare al CELLPHONE SHOP e cambiare il firmware in openline con la baseband N9208XXU2AOJ3 in modo da poter usare un altro provider di rete ..

Inoltre, non è presente la scheda GESTIONE APPLICAZIONI nell'applicazione smart manager sotto la RAM .. puoi aiutarmi a risolvere il mio problema relativo allo scarico veloce della batteria in modalità inattiva .. - Marvin

Soluzione: Ciao Marvin. Identificare il vero motivo per cui uno smartphone perde la carica della batteria più velocemente del solito è a volte un affare complicato. Ci sono una serie di fattori da considerare e il meglio che puoi fare nella maggior parte dei casi è usare il processo di eliminazione per capire quale di questi fattori è da biasimare.

Che le normali procedure di risoluzione dei problemi software, come quelle che hai già provato, non funzionano, è un'indicazione che potresti guardare nella direzione sbagliata. È necessario notare che una batteria agli ioni di litio come quella della nota 5 continua a perdere energia anche se non si utilizza attivamente il telefono per i seguenti motivi:

  1. troppe applicazioni e servizi in background in esecuzione contemporaneamente
  2. lo schermo è acceso e la luminosità è alta

La prima è probabilmente la causa per cui il sistema Android sembra essere il numero uno nella lista delle app con alimentazione potente. L'attuale versione del firmware e / o l'app fornita dal gestore potrebbe far star male la batteria del telefono. Tieni presente che, sebbene il funzionamento di Android sia sviluppato da Google, i gestori possono anche modificarlo in modo che possano aggiungere o rimuovere alcune funzionalità e app che li aiuteranno a vendere o promuovere prodotti. Questi prodotti potrebbero non essere necessariamente importanti e potrebbero persino essere ridondanti. Non solo occupano prezioso spazio di archiviazione e memoria, ma possono anche consumare più risorse come la capacità di elaborazione. Maggiore è il numero di app e servizi in esecuzione, maggiore è l'attività di elaborazione da parte del sistema, con conseguente maggiore consumo di energia della batteria. Questo è il motivo per cui queste applicazioni fornite da carrier o Samsung vengono spesso chiamate bloatware in quanto richiedono risorse senza realmente fornire alcuna funzione o vantaggio significativo all'utente.

Per risolvere potenziali problemi con bloatware, assicurati di andare oltre l'elenco di app sul telefono e disinstallare o disabilitare quelli che non stai utilizzando. Ad esempio, le app Galaxy di Samsung sono spesso ridondanti e offrono funzioni o funzioni simili ad alcune app di Google che potrebbero essere installate. Prenditi il ​​tuo tempo per identificare le app che non hai utilizzato in due settimane. Se non li hai usati per così tanto tempo, è probabile che non sarai mai in un futuro prossimo o lontano.

Una parola di cautela, però, non solo disinstallare o disabilitare un servizio o un'app. Assicurati di disinstallare o disabilitare solo cose che non fanno parte delle funzioni critiche del sistema operativo. Disinstallare / disabilitare un'app o un servizio critico può rendere il tuo dispositivo instabile.

Un altro motivo per il problema di esaurimento della batteria è la luminosità dello schermo. Anche se non stai utilizzando il telefono, uno schermo acceso può consumare una notevole quantità di energia della batteria se lasciato acceso per un lungo periodo. Assicurati di abilitare una schermata di blocco e imposta lo schermo in modo che si spenga automaticamente se non lo utilizzi per alcuni minuti. Inoltre, la disattivazione di animazioni e servizi wireless non essenziali come Bluetooth, NFC, ecc. Può essere d'aiuto.

Tieni presente che i gadget intelligenti di oggi non sono così intelligenti quando si tratta di gestire il consumo della batteria. Devi usare la tua intelligenza se vuoi estendere la durata della batteria del telefono ogni giorno.

Problema n. 2: lo schermo Galaxy Note 5 si blocca e diventa nero durante il caricamento delle app

Ho un Samsung Galaxy Note 5 e nelle ultime settimane ho riscontrato problemi di congelamento con diverse app. Quando ciò accade, il telefono non risponde. Questo ha funzionato per me fino a ieri. Stavo usando l'app Feed Baby Pro e si bloccava. Riavvio il telefono Ho notato che l'avvio richiede un tempo leggermente più lungo del solito.

Il logo Samsung si accende, ma dopo questo, il mio schermo è bianco / nero tranne la barra di notifica in alto. Inoltre noto che ogni volta che ricomincio, si verificano gli stessi messaggi di errore, sembra che le stesse app vengano eseguite ogni volta. Le poche cose che funzionano ancora sono il comando vocale, dove posso dire al telefono di aprire la galleria o i video o inviare messaggi. Galleria e video si apriranno bene, ma quando provo altre app come Whatsapp, Play Store, torna allo schermo bianco / nero. Quando faccio doppio clic sul pulsante Home, per passare da un'app all'altra, l'app che ho appena chiesto di aprire lampeggia e torna alla schermata di comando Voice. Sembra che il telefono sia in grado di aprire o chiudere app ma non riesco a vederlo?

Inoltre, lo schermo del mio telefono è bloccato usando il pattern. Dal momento che questo problema, la schermata del pattern iniziale non viene più visualizzata. E quando mi collego al mio portatile tramite USB, dice che ho bisogno di sbloccare lo schermo del telefono per consentire il backup o il trasferimento dei dati.

Sei in grado di aiutare per favore? Non voglio davvero resettare il mio telefono e cancellare tutti i dati. Se esiste un modo per trasferire i dati dal mio telefono prima di resettarlo? Sarebbe estremamente buono.

Spero di aver fornito informazioni sufficienti, in caso contrario, per favore mandami un'email. Non vedo l'ora di sentire da voi ragazzi, e grazie in anticipo! - Sze

Soluzione: Ciao Sze. Prima di tutto, non inviamo risposte via e-mail in quanto ciò vanificherebbe lo scopo del nostro blog, che mira a offrire consigli gratuiti alla comunità Android tramite post visibili.

Per quanto riguarda il tuo problema, ti consigliamo vivamente di provare ad avviare il telefono prima in modalità di ripristino in modo da poter verificare se pulire la partizione della cache sarà di aiuto. Durante il primo avvio, subito dopo aver acquistato il telefono, il sistema creerà i file per ogni app e servizio. Questi file verranno memorizzati in una determinata directory a cui solo il sistema potrebbe accedere; la directory è chiamata partizione cache. Nel corso del tempo, alcuni file vengono danneggiati soprattutto durante gli aggiornamenti. Se il nuovo sistema tenta di usarli, potrebbero verificarsi conflitti. Quindi, è necessario eliminare i file obsoleti in modo che il nuovo sistema ne crei di nuovi, ma dal momento che non si ha accesso a questi file, è necessario utilizzare la procedura che gli sviluppatori Android hanno configurato per la partizione della cache in modalità ripristino.

Quindi, è necessario avviare il telefono in modalità di ripristino prima di poter cancellare la partizione della cache. Ecco come:

  • Spegni completamente il tuo Samsung Galaxy Note 5.
  • Tieni premuti prima i pulsanti Volume su e Home, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  • Tenere premuti i tre pulsanti e quando viene visualizzato "Samsung Galaxy Note5", rilasciare il tasto di accensione ma continuare a tenere gli altri due.
  • Quando viene visualizzato il logo Android, rilascia entrambi i pulsanti Volume su e Home.
  • L'avviso "Installazione aggiornamento del sistema" verrà visualizzato sullo schermo per 30-60 secondi prima che venga visualizzata la schermata di ripristino del sistema Android con le relative opzioni.
  • Usa il tasto Volume giù per evidenziare l'opzione 'cancella cache partizione' e premi il tasto di accensione per selezionarlo.
  • Una volta completato il processo, utilizzare il tasto Volume giù per evidenziare l'opzione 'Riavvia il sistema ora' e premere il tasto di accensione per riavviare il telefono.
  • Il riavvio potrebbe richiedere un po 'più di tempo per completare, ma non preoccuparti e attendere che il dispositivo diventi attivo.

Se cancellare la partizione della cache non cambierà nulla, probabilmente a causa di un errore del firmware. C'è anche la possibilità che il telefono sia stato infettato da virus o malware, creando un conflitto con il sistema operativo o alcune app. Il ripristino delle impostazioni di fabbrica è il prossimo passo logico per risolvere questi problemi. Sfortunatamente, non c'è modo di creare un backup dei dati personali a meno che lo schermo non ritorni normalmente quando lo colleghi a un computer. È necessario eseguire una serie di selezioni sullo schermo del telefono in modo da poterlo collegare correttamente con un computer. Se ciò non accade, non c'è altra opzione per creare un backup. È necessario procedere al ripristino dei valori di fabbrica senza di esso.

Problema n. 3: lo schermo del Galaxy Note 5 non si accende dopo la ricarica

Dopo un giorno lavorativo il mio telefono è rimasto senza batteria. (come al solito) lo carico per un po 'e dopo alcuni minuti ho provato ad aprirlo di nuovo.

Dopo aver mostrato il primo logo Samsung Galaxy Note 5, lo schermo continua con il logo SAMSUNG con il tipo di musica di ordinamento e quelle animazioni come le stelle sullo sfondo. Lo schermo rimane in questo stato per più di 3-4 minuti. Poi arriva uno schermo nero. Brevi notifiche compaiono in mezzo, dicendomi che il dispositivo "non può abbonarsi alla rete e riprovare più tardi", "Impostazioni interrotte", OK, "TouchWiz interrotto", "processo android.process.media interrotto", " contatta la memoria interrotta ", " Google Play interrotta ", " la scheda SD può essere rimossa in modo sicuro ", ecc ...

Anche se la barra delle informazioni nella parte superiore dello schermo è un'altra indicazione che qualcosa sta funzionando dietro questa tenda nera ... il menu di scorrimento verso il basso funziona! Anche se è impossibile accedere al menu delle impostazioni ... Il Comando vocale ha funzionato per un po '. Ho chiesto alla calcolatrice, ha aperto! -Hi chiesto: "Chiama Mariza", ha provato a chiamarla. Ho visto l'immagine ma la chiamata è terminata a causa di nessuna rete. (Ora il comando vocale non funziona a causa di nessuna rete anche se sembra collegato al mio wi-fi!)

Quando torno dal menu dei comandi vocali, vedo per meno di un secondo il mio sfondo con tutte le icone conosciute che avevo nella mia prima pagina. Non riesco a sbloccare il mio dispositivo utilizzando il PIN che ho, quindi non riesco a collegarlo correttamente al mio computer per un backup completo. Non voglio perdere alcun dato su questo telefono. Anche una singola foto o una nota, un numero di telefono o i dati della mia app.

Quindi non desidero avere un hard reset.

Ho provato ad accenderlo in modalità provvisoria ma non è possibile!

Pensi che ci sia un modo per riportarlo come era ieri?

Grazie in anticipo per il tuo aiuto e scusami per il mio inglese (sono greco ...) - Nikos

Soluzione: Ciao Nikos. Sembra che il tuo problema sia simile a Sze. Si prega di leggere i nostri consigli sopra per la risoluzione.

Problema n. 4: Tastiera Galaxy Note 5 durante le chiamate non funzionanti

My Note 5 ha improvvisamente interrotto la registrazione delle risposte quando sto cercando di effettuare selezioni di menu digitali. per esempio, quando un sito chiede di premere 1 per l'inglese e premo 1, il monologo continua come se non avessi inserito una risposta (o dos, si quiero hablar espanol). quando provo a configurare o controllare la mia segreteria, premendo a lungo 1 viene visualizzato un messaggio di errore che indica che la mia chiamata non può essere completata come effettuata.

Inoltre, quando provo a restituire una chiamata che ho perso evidenziando una chiamata sul mio registro delle chiamate, ottengo la registrazione che sto cercando di effettuare una chiamata internazionale e che non fa parte del mio piano tariffario. i problemi sono iniziati poco dopo essere passato a AT & T e ho inserito una scheda SIM Verizon (la nota 5 è stata acquistata durante l'utilizzo di Verizon), in modo da poter inoltrare le chiamate dal mio numero Verizon a un altro numero. All'epoca lavoravo al confine con il Messico (sebbene fossi in Texas), e probabilmente raccoglievo una torre di celle messicane. Quella parte del problema accade molto. - Franklin

Soluzione: Ciao Franklin. Abbiamo già riscontrato questo problema ma non ci siamo resi conto che questo problema sembra verificarsi solo sui telefoni Verizon.

Fondamentalmente, ogni volta che si preme un tasto in un tastierino numerico dopo che è stato richiesto di farlo, si suppone che i toni o i segnali sonori vengano inviati al gestore di telefonia mobile o ad un'azienda per dire loro di eseguire una determinata operazione. Ogni tasto premuto viene convertito in due toni di frequenze diverse (uno da una gamma di toni ad alta frequenza e l'altro da una gamma a bassa frequenza). I suoni utilizzati in questo sistema di composizione a toni tattili sono chiamati toni DTMF (Dual Tone Multiple Frequencies). A volte, la configurazione DTMF in un dispositivo come uno smartphone potrebbe non essere impostata correttamente o non funzionare affatto, causando il problema descritto sopra. Per risolvere questo problema, segui semplicemente i passaggi seguenti:

  1. impostazioni
  2. toccare le applicazioni
  3. tocca il telefono
  4. tocca toni DTMF
  5. scegliere a lungo

Raccomandato

Google apre i preordini dei nuovi telefoni Nexus il 13 ottobre
2019
Problemi di aggiornamento Marshmallow Samsung Galaxy Note 5 per applicazioni, impostazioni e software
2019
Come ottenere iMessage su PC Edizione 2019
2019
Come risolvere Galaxy Note9 non invierà un problema MMS
2019
Tutorial per Sony Xperia Z1, How Tos and Tips Part 1
2019
Galaxy S6 si ricarica solo quando è collegato al laptop, altri problemi
2019