Quanti dati utilizza YouTube e come risolverlo quando inizia a continuare a bloccarsi?

Lo streaming di contenuti o video audiovisivi ti costerà molto, soprattutto se sei connesso a Internet tramite dati mobili, ma non importa molto se sei su Wifi. Se non hai un piano illimitato, puoi utilizzare i dati mensili assegnati in appena un'ora o due a seconda della qualità del video che stai trasmettendo. YouTube ora offre lo streaming video con qualità 4K che, se un video viene trasmesso in streaming a 60 frame al secondo, è possibile utilizzare fino a 16 GB in appena un'ora.

MarcaMiglior piano prepagatoMette in risaltoPrezzo
TelloOfferte del Black Friday
  • 2 GB + conversazione e testo illimitati GRATIS
  • Nessun contratto, nessun impegno
  • Aggiornamento o downgrade in qualsiasi momento
  • Controlla il prezzo qui

    * I collegamenti in questa tabella contengono link di affiliazione, il che significa che senza alcun costo aggiuntivo, guadagneremo una commissione se si fa clic sul collegamento e si effettua un acquisto. Grazie per il vostro sostegno. Per maggiori dettagli, visita la nostra pagina sulla privacy.

    Prima di tutto, ti scoraggiamo a riprodurre in streaming i video di YouTube se sei su dati mobili, ma se davvero devi, devi essere consapevole della qualità dei video che stai trasmettendo. A 360p, puoi comunque goderti i tuoi video, specialmente se utilizzi un telefono cellulare con schermo più piccolo e pixel più fini. Anche a 240p, potresti ancora essere in grado di guardare e riconoscere i volti delle persone sui video. Se ti preoccupi molto di salvare i dati rispetto alla qualità, allora puoi scegliere questo, ma a 144p, sembrerebbe che stai guardando un gioco di Minecraft, se sai cosa sto dicendo.

    Per darti un'idea di quanti dati ti costerebbe guardare video di YouTube, ecco le cifre ...

    • 144 p : 95 MB all'ora
    • 240 p : 215 MB all'ora
    • 360 p : 315 MB all'ora
    • 480 p (SD) : 572 MB all'ora
    • 720p (HD) a 30FPS : 1, 26 GB all'ora
    • 720p (HD) a 60FPS : 1, 82 GB all'ora
    • 1080p (FHD) a 30 FPS : 2, 12 GB all'ora
    • 1080p (FHD) a 60FPS : 3, 13 GB all'ora
    • 1440p (2K) a 30 FPS: 4, 31 GB all'ora
    • 1440p (2K) a 60FPS : 6.11 GB all'ora
    • 2160p (4K) a 30 FPS: 10, 45 GB all'ora
    • 2160p (4K) a 60FPS : 15, 96 GB all'ora

    Per quanto riguarda l'utilizzo dei dati di YouTube, è tutto quello che devi sapere se ti interessa molto. Ma c'è un'altra cosa che voglio affrontare in questo post ed è il modo in cui aggiustare l'app di YouTube se inizia a bloccarsi ogni volta che viene aperta. Abbiamo ricevuto molte segnalazioni dai nostri lettori che si sono lamentati di questo problema. Se ti capita, ecco cosa devi fare al riguardo ...

    1. Forza riavvia il tuo telefono . Devi farlo se è la prima volta che l'app si arresta in modo anomalo perché potrebbe essere il risultato di un piccolo errore del firmware. Le app si bloccano continuamente, soprattutto se il telefono ha esaurito la RAM. Eseguendo il riavvio forzato, stai aggiornando la memoria del telefono e chiudendo tutte le app in esecuzione in background. Se, tuttavia, YouTube si arresta ancora in seguito, prova la soluzione successiva.
    2. Reimposta YouTube . Con questo intendo cancellare la cache e i dati. Ciò assicura che tutti i suoi file di cache e di dati siano nuovi e le sue impostazioni verranno riportate ai valori predefiniti. Se il problema è solo con l'app o ha qualcosa a che fare con le sue impostazioni, allora questa procedura è più che sufficiente per risolverlo. Devi passare attraverso il menu Impostazioni e Gestione applicazioni per accedere alle impostazioni di YouTube. Da lì, è possibile cancellare la cache e i dati.
    3. Aggiorna YouTube se possibile . YouTube viene aggiornato regolarmente da Google e in alcuni casi non ti è possibile utilizzarlo se l'aggiornamento che viene implementato è molto importante. Questo è un modo per costringerti ad aggiornare l'app. Avvia il Play Store e vai a Le mie app, da lì puoi vedere se c'è un aggiornamento disponibile per YouTube. Se c'è, quindi prendere tempo aggiornando l'app; ci vorranno solo pochi minuti per scaricarlo e installarlo a seconda della velocità della tua connessione.
    4. Reimposta il tuo telefono . Questa è la tua ultima risorsa e devi farlo solo se YouTube continua a bloccarsi dopo essere stato aggiornato o se non sono disponibili aggiornamenti. È necessario perché l'app è una delle applicazioni preinstallate e quindi integrata nel firmware. Poiché tutte le procedure precedenti non hanno risolto il problema, è necessario ripristinare il telefono per riportarlo alle impostazioni predefinite o di fabbrica. Un reset può anche risolvere i problemi relativi alle app. Tuttavia, assicurati di eseguire il backup di file e dati poiché verranno eliminati durante il processo.

    Se è disponibile anche un aggiornamento del firmware per il telefono, è meglio scaricarlo e installarlo poiché gli aggiornamenti spesso portano patch di sicurezza e correzioni su alcuni problemi comuni segnalati dagli utenti. Spero che questa guida alla risoluzione dei problemi possa aiutarti a risolvere YouTube sul tuo dispositivo Android che continua a bloccarsi. Se hai altre preoccupazioni, non esitate a contattarci in qualsiasi momento.

    Raccomandato

    Come riparare il tuo Galaxy S9 Plus che non sta ricevendo le notifiche di Facebook
    2019
    Galaxy Note 5 non può inviare un messaggio di gruppo, l'altoparlante non funziona correttamente durante le chiamate, altri problemi
    2019
    Tutorial per Sony Xperia Z1, How Tos and Tips Part 1
    2019
    Samsung Galaxy S5 corrompe il problema della scheda microSD e altri problemi correlati
    2019
    Lo schermo Samsung Galaxy S8 resta in sospeso e altri problemi correlati
    2019
    Problema di ricarica di Samsung Galaxy Note 4 e altri problemi correlati
    2019