Come risolvere un problema di visualizzazione non responsivo su iPhone X? [Guida alla risoluzione dei problemi]

I problemi di visualizzazione ritardata, congelata o non rispondente sono spesso legati a problemi di memoria come lo spazio di archiviazione insufficiente disponibile. Spesso, questi problemi iniziano a verificarsi mesi o addirittura anni di utilizzo del dispositivo in modo regolare. Tuttavia, ci sono alcuni fattori che possono innescare il verificarsi precoce di sintomi simili anche in nuovi dispositivi, proprio come quello che alcuni utenti di iPhone X hanno incontrato di recente. Si è quindi scoperto che un bug di sistema ha causato il blocco dello schermo dell'iPhone X o il blocco della risposta dopo il riavvio o l'utilizzo del telefono.

In questo post sono riportati altri possibili motivi per cui il tuo schermo iPhone X viene congelato o non risponde al tocco. Alcune soluzioni alternative consigliate e soluzioni generiche vengono fornite anche nel caso in cui abbiate bisogno di aiuto per correggere un problema simile sullo stesso dispositivo. Continua a leggere per scoprire perché il tuo touchscreen iPhone X non funziona e quali opzioni potresti avere come soluzione.

Prima di andare avanti, se hai altri problemi con il tuo iPhone, visita la nostra pagina di risoluzione dei problemi di iPhone X perché abbiamo già affrontato alcuni dei problemi segnalati più comunemente con il dispositivo. Sfoglia la pagina per trovare problemi simili ai tuoi. Se hai ancora bisogno del nostro aiuto dopo, riempire il questionario di Android per contattarci.

Che cosa impedisce al touchscreen del tuo iPhone X di non rispondere?

Considerando che quello che hai è un nuovo dispositivo, la memoria insufficiente non dovrebbe essere un problema. Detto questo, puoi esaminare altre possibilità o fattori che possono far scattare problemi rilevanti.

Mettendo da parte la possibilità di problemi di prestazioni e di errori dovuti a memoria insufficiente, il problema potrebbe essere dovuto a un malfunzionamento dell'app, a problemi casuali o ad altri difetti in iOS. Se lo schermo del tuo iPhone X si blocca improvvisamente e non risponde durante l'uso di una determinata app e il problema si verifica solo in quell'app, puoi concludere che il problema è isolato da un'applicazione. L'app potrebbe aver contenuto malware o segmenti danneggiati che l'hanno arrestato in modo anomalo o diventato instabile.

Un altro possibile trigger sono gli aggiornamenti difettosi alle app o iOS. Gli aggiornamenti possono anche contenere bug che spesso causano conflitti alle funzioni di sistema. I bug minori sono spesso risolti da un reset dell'app o da un soft reset sul telefono, ma i bug complessi potrebbero già richiedere il ripristino del sistema come rimedio.

Per tutto il tempo in cui tutto è a posto con l'hardware dell'iPhone X, molto probabilmente il problema verrà risolto sulla tua parte utilizzando una delle soluzioni alternative applicabili. Continua a leggere per sapere cosa fare quando risolvi il problema con il tuo software iPhone X.

Soluzioni consigliate e soluzioni alternative per correggere il touchscreen non responsivo su iPhone X

Prima di eseguire ulteriori operazioni di risoluzione dei problemi, prova a verificare l'eventuale disponibilità di aggiornamenti software per il tuo iPhone X. Il problema sullo schermo tattile dell'iPhone X che non risponde nei climi freddi è stato riconosciuto da Apple come un bug di iOS e, in risposta, ne viene fuori una nuova firmware contenente la patch di correzione richiesta. La patch di correzione ufficiale viene trasferita attraverso un nuovo aggiornamento iOS versione 11.1.2. A parte lo schermo non responsivo, l'aggiornamento risolve anche i problemi relativi alle foto distorte e ai video girati con l'iPhone X. Se non hai ancora installato l'aggiornamento, dovresti farlo ora.

  • Per iniziare, vai al tuo iPhone X Impostazioni-> Generale-> Aggiornamento Software. Eseguire il backup dei dati quindi procedere con il download e l'installazione dell'aggiornamento iOS.

Se hai già installato il nuovo aggiornamento iOS contenente la patch di correzione per la mancata visualizzazione di iPhone X, ma senza risultati, prendi in considerazione le prossime possibili soluzioni mappate di seguito.

Forza il riavvio del tuo iPhone X.

Un riavvio forzato funziona in modo analogo al normale riavvio (ripristino software) per correggere i problemi software minori. È stato utilizzato come soluzione efficace per vari tipi di problemi relativi al software, che a sua volta ha causato il blocco del dispositivo. Ecco come viene eseguito un riavvio forzato sul tuo iPhone X:

  1. Premere e rilasciare rapidamente il pulsante Volume su.
  2. Quindi premere e rilasciare rapidamente il pulsante Volume giù.
  3. Infine, tieni premuto il pulsante laterale (alimentazione) finché non vedi il logo Apple.

Il dispositivo verrà quindi acceso. Se ciò non risolve il problema e il tuo schermo iPhone X viene ancora congelato, prova le prossime soluzioni applicabili.

Avvia il tuo iPhone X in modalità di ripristino

Il ripristino della modalità di ripristino è spesso la chiave per risolvere i problemi software che sono abbastanza resistenti da sopportare le normali procedure di risoluzione dei problemi come il riavvio forzato e il ripristino.

  1. Collega il tuo iPhone X a un computer Windows o Mac utilizzando il connettore USB fornito da Apple o il cavo Lightning.
  2. Apri iTunes sul tuo computer. Assicurati di avere l'ultima versione del software iTunes.
  3. Mentre il tuo iPhone è connesso, forzalo per riavviare con questi passaggi:
    • Premere e rilasciare rapidamente il pulsante Volume su.
    • Quindi premere e rilasciare rapidamente il pulsante Volume giù.
    • Infine, tieni premuto il pulsante laterale (alimentazione) . Ma non rilasciare il pulsante quando vedi il logo Apple, invece attendi la schermata della modalità di ripristino .
  4. Se richiesto con l'opzione per il ripristino o l'aggiornamento, selezionare Aggiorna . Così facendo, iTunes cercherà di reinstallare iOS senza cancellare i tuoi dati e scaricare il software per il tuo dispositivo.

Se il download richiede più di 15 minuti, l'iPhone uscirà dalla modalità di ripristino e, se ciò accade, sarà necessario tornare ai passaggi precedenti per accedere nuovamente alla modalità di ripristino.

Ripristina il tuo iPhone X in modalità DFU

Il ripristino in modalità DFU è spesso considerato l'ultima opzione nella risoluzione dei problemi di iOS. Quando non funziona nient'altro, dovresti prendere in considerazione la possibilità di dare un colpo. È un tipo di ripristino più profondo che puoi fare sul tuo iPhone. Funziona cancellando e ricaricando ogni bit di codice che controlla il software e l'hardware del tuo iPhone.

La modalità di aggiornamento del firmware del dispositivo (DFU) mette il tuo iPhone in uno stato in cui è ancora in grado di comunicare con iTunes su un computer senza attivare iOS o il bootloader.

Nota: non tentare di eseguire un ripristino in modalità DFU se sul dispositivo è presente un danno fisico o liquido. Assicurati inoltre che il tuo iPhone abbia una carica sufficiente. Tutti questi devono essere osservati al fine di evitare di causare l'iPhone a mattoni a causa di ripristino / aggiornamento in modalità DFU non riuscita o incompleta. Se questo accade, probabilmente finirai per avere un iPhone X completamente disfunzionale. Se non si è sicuri di ciò che si sta facendo, è meglio non rischiare nel provare un ripristino o un aggiornamento della modalità DFU in primo luogo. Hai sempre la possibilità di inoltrare il problema al tuo gestore telefonico o all'Assistenza Apple comunque.

Se sei disposto a tentare la fortuna in un ripristino / aggiornamento della modalità DFU, i seguenti passaggi ti guideranno attraverso l'intero processo. E per evitare possibili interruzioni nel mezzo del processo di ripristino della modalità DFU, assicurati che il tuo iPhone abbia una carica sufficiente prima di iniziare.

  1. Collega il tuo iPhone X al tuo computer. Puoi usare un PC Windows o Mac compatibile con il tuo iPhone X. Assicurati di connettere il tuo iPhone usando il connettore USB in dotazione o il cavo Lightning.
  2. Apri iTunes sul computer. Anche in questo caso, utilizzare l'ultima versione del software iTunes per evitare di imbattersi in problemi causati da conflitti di sistema.
  3. Spegni il tuo iPhone X, se necessario.
  4. Premere e tenere premuto il tasto Accensione / Lato per circa 3 secondi.
  5. Tieni premuto il tasto Accensione / Lato, quindi tieni premuto il pulsante Volume giù . Continua a tenere entrambi i pulsanti per 10 secondi. Se vedi il logo Apple, significa che hai tenuto i pulsanti troppo a lungo e quindi dovrai ricominciare da capo.
  6. Rilascia il pulsante Side / Power, ma continua a tenere premuto il pulsante Volume Down per circa 5 secondi. Se vedi la schermata Plug in iTunes, significa che hai tenuto premuto il pulsante troppo a lungo e quindi dovrai ricominciare.

Se lo schermo rimane nero, significa che hai inserito correttamente la modalità DFU. A questo punto, iTunes ti invierà un messaggio di avviso che avverte che ha rilevato il tuo iPhone X e consentirà di ripristinarlo. Segui le istruzioni su schermo per ripristinare o aggiornare il tuo iPhone X in modalità DFU tramite iTunes.

L'accesso alla modalità DFU richiede tempi, quindi se non ci si arriva al primo tentativo, non dimenticare di riprovare.

Cerca più aiuto

Se il tuo problema con il touchscreen dell'iPhone X persiste dopo aver aggiornato iOS e aver eseguito tutte le procedure sopra descritte, contatta a questo punto il tuo operatore o il Supporto Apple per risolvere il problema per ulteriore assistenza e consigli. Se il tuo iPhone è ancora in garanzia, allora potresti anche optare per la garanzia. Sarebbe un'opzione più saggia e migliore dell'attesa più a lungo per niente.

Raccomandato

Google apre i preordini dei nuovi telefoni Nexus il 13 ottobre
2019
Problemi di aggiornamento Marshmallow Samsung Galaxy Note 5 per applicazioni, impostazioni e software
2019
Come ottenere iMessage su PC Edizione 2019
2019
Come risolvere Galaxy Note9 non invierà un problema MMS
2019
Tutorial per Sony Xperia Z1, How Tos and Tips Part 1
2019
Galaxy S6 si ricarica solo quando è collegato al laptop, altri problemi
2019