Come risolvere il problema di congelamento dello schermo Samsung Galaxy Note 5 [Guida alla risoluzione dei problemi]

Il problema del congelamento dello schermo #Samsung Galaxy Note 5 (# Note5) è tra i problemi più comunemente segnalati dalla sua uscita nel 2015. Più spesso, questo problema è minore, specialmente se solo un'app lo sta causando, ma per coloro che non l'hanno incontrato tuttavia, può rappresentare un problema serio. Gli arresti anomali delle app causano spesso il blocco dello schermo poiché il sistema potrebbe impiegare un po 'di tempo a terminare il processo che causa problemi.

Ci sono stati anche casi in cui lo schermo è diventato totalmente insensibile che qualunque cosa tu faccia, il telefono non risponderà. Problemi come questi sono probabilmente causati da un crash del sistema in cui tutti i servizi e le funzioni hanno smesso di funzionare per qualche motivo. Può essere considerato un problema serio del firmware, ma fino a quando si tratta di un problema del firmware, può essere risolto senza visitare un tecnico.

In questo post, ti guiderò nella risoluzione dei problemi del tuo Samsung Galaxy Note 5 con schermo bloccato e / o non rispondente. Ma prima di ogni altra cosa, se hai altri problemi, assicurati di visitare la nostra pagina di risoluzione dei problemi poiché abbiamo già risolto centinaia di problemi con questo telefono. Le probabilità sono che ci siano già soluzioni pronte per il tuo dispositivo, basta trovare problemi simili ai tuoi. Puoi anche contattarci compilando il nostro questionario sui problemi di Android.

Risoluzione dei problemi Lo schermo casuale Galaxy Note 5 si blocca

Come ho detto prima, la causa di questo problema potrebbe essere solo un semplice problema di arresto anomalo dell'app. Quindi, dobbiamo iniziare la nostra risoluzione dei problemi con questo in mente. Prova a seguire questi passaggi ...

Passaggio 1: avvia la nota 5 in modalità provvisoria

Supponendo che si tratti di un'app, non sappiamo se si tratta di un'app di terze parti o di un'app preinstallata, quindi è necessario avviare il dispositivo in modalità provvisoria in modo da poter isolare immediatamente il problema.

  1. Disattiva il Galaxy Note 5.
  2. Tieni premuto il tasto di accensione.
  3. Quando viene visualizzato il messaggio "Samsung Galaxy Note 5", rilascia immediatamente il tasto di accensione, quindi tieni premuto il pulsante Volume giù.
  4. Continua a tenere premuto il pulsante Volume giù fino a quando il telefono non termina il riavvio.
  5. Quando vedi la Modalità provvisoria nell'angolo in basso a sinistra dello schermo, rilascia il pulsante.

Una volta in modalità provvisoria, utilizza il telefono normalmente e prova a vedere se ci sono casi in cui lo schermo si bloccherà per alcuni secondi. In tal caso, è necessario continuare la risoluzione dei problemi, altrimenti è necessario trovare le app che causano il problema e disabilitarle se non si è ancora sicuri o disinstallarle direttamente.

Passaggio 2: backup dei dati e ripristino della nota 5

È una soluzione sicura, ma rimane sempre alla fine a causa delle seccature che il proprietario potrebbe provare nel backup dei suoi file e dati. Ma in questo caso, non ti resta altra scelta che ripristinare il tuo telefono per eliminare i blocchi casuali.

  1. Dalla schermata Home, tocca l'icona App.
  2. Trova e tocca l'icona Impostazioni.
  3. Nella sezione "Personale", trova e tocca Backup e ripristina.
  4. Tocca Ripristino dati di fabbrica.
  5. Tocca Ripristina dispositivo per procedere con il ripristino.
  6. A seconda del blocco di sicurezza utilizzato, inserire il PIN o la password.
  7. Tocca Continua.
  8. Tocca Elimina tutto per confermare l'azione.

Se i blocchi casuali si verificano ancora dopo il ripristino, provare a verificare se è disponibile un aggiornamento, in caso contrario, contattare il fornitore di servizi o inviare il telefono per il controllo, poiché potrebbe essere necessario reinstallare il firmware.

Risoluzione dei problemi della schermata di Galaxy Note 5 non rispondente

Lo schermo non rispondente e nero è anche molto comune ai proprietari di Note 5. Molti hanno effettivamente riscontrato questo problema, ma la cosa è che la maggior parte di questi problemi sono stati minori e sono stati effettivamente risolti. A meno che il tuo dispositivo non abbia subito danni fisici e liquidi, prova la procedura di risoluzione dei problemi che puoi trovare qui poiché potrebbero aiutarti a risolvere questo problema.

Passaggio 1: eseguire la procedura di riavvio forzato

Se lo schermo è tutto nero, non risponde e se le spie lampeggiano, è possibile che il firmware del dispositivo si sia arrestato in modo anomalo. Arresti anomali del firmware si verificano continuamente e potrebbe sembrare un problema serio, soprattutto per le persone che non sanno cosa sia. Per provare a risolverlo, premi e tieni premuti i tasti Volume giù e Accensione per 10 secondi. Supponendo che sia davvero il problema e il telefono ha abbastanza batteria per accendere i suoi componenti, quindi si avvierà.

Passaggio 2: caricare il telefono per vedere se risponde

C'è sempre la possibilità che il telefono prosciughi completamente la batteria. Naturalmente, il telefono non risponderà a prescindere da ciò che fai. Pertanto, la ricarica del telefono risolverà il problema o, almeno, fornirà una panoramica sul fatto che il telefono sia affetto da un problema minore di app e firmware o da un grave problema hardware.

Se la nota 5 non risponde quando viene collegata, è possibile che si tratti di un problema hardware, ma è necessario verificare che non si tratti di un problema di caricabatterie. Il modo migliore per farlo è utilizzare un altro caricatore e cavo o provare a connettere il telefono a un computer per vedere se risponde. Se ancora non lo è, quindi procedere al passaggio successivo.

Passaggio 3: tentare di avviare il telefono in modalità di ripristino

Questo ti dirà subito se il portatile è ancora in grado di caricare il suo bootloader. L'avvio in modalità di ripristino richiede l'uso di tutti i componenti hardware, quindi se c'è abbastanza batteria e non ci sono problemi con l'hardware, il telefono dovrebbe essere in grado di avviarsi in modalità di ripristino. In questo caso, puoi provare a riavviare il dispositivo per vedere se può farlo normalmente. In caso contrario, ti suggerisco di eseguire il ripristino generale:

  1. Rimuovi il tuo account Google e disattiva i blocchi dello schermo per assicurarti di non far scattare il Factory Reset Protection (FRP).
  2. Spegni il tuo Samsung Galaxy Note 5.
  3. Premi e tieni premuti i tasti Volume su, Casa e Accensione.
  4. Quando il dispositivo si accende e visualizza "Accendi logo", rilascia tutti i tasti e l'icona di Android apparirà sullo schermo.
  5. Attendi fino a quando non viene visualizzata la schermata di ripristino Android dopo circa 30 secondi.
  6. Usando il tasto Volume giù, evidenzia l'opzione, 'cancella dati / ripristino fabbrica' e premi il tasto di accensione per selezionarlo.
  7. Premere di nuovo il tasto Vol Down finché l'opzione 'Sì - cancella tutti i dati dell'utente' è evidenziata e quindi premere il tasto di accensione per selezionarlo.
  8. Al termine del ripristino, evidenziare 'Riavvia il sistema ora' e premere il tasto di accensione per riavviare il telefono.

D'altra parte, se il telefono non può essere avviato in modalità di ripristino, non resta altro da fare che inviare il telefono per la riparazione.

Spero che questa semplice risoluzione dei problemi possa aiutarti.

Raccomandato

Lo schermo Samsung Galaxy Note 9 inizia a lampeggiare dopo l'aggiornamento di Android 9.0 Pie
2019
Come risolvere problemi di Internet Samsung Galaxy S7 Edge comunemente riportati
2019
Schermo Samsung Galaxy Note 4 non risponde a Tocca il problema e altri problemi correlati
2019
Come correggere lo schermo Samsung Galaxy Note 9 non riesce a dormire durante la ricarica
2019
Come correggere Samsung Galaxy A9 Not Notifiche
2019
LG G Watch e G Watch R ricevono l'aggiornamento per Android Wear 5.1.1
2019