Come riparare Motorola Moto G5 Plus che è diventato completamente morto e non si accende (semplici passaggi)

Quando uno smartphone con specifiche hardware piuttosto impressionanti come Motorola Moto G5 + si spegne da solo e non si riattiva più quando si preme il tasto di accensione, è possibile che il problema sia legato al firmware o all'hardware. Potrebbe trattarsi solo di un problema minore o di un problema hardware molto complicato, specialmente se il dispositivo ha subito danni fisici o liquidi come quando è caduto su una superficie dura o è stato immerso nell'acqua.

In questo post, ti aiuterò a risolvere il tuo Moto G5 Plus che è andato completamente morto e non avrebbe più acceso o risposto. Dal momento che ho riscontrato questo problema più volte in passato, condividerò con voi la soluzione che ho usato per risolvere problemi simili segnalati dai nostri lettori. Quindi, se sei uno dei proprietari di questo dispositivo e al momento sei collegato a un problema simile, continua a leggere perché questo post potrebbe essere in grado di aiutarti in un modo o nell'altro.

Prima di procedere, se stai cercando una soluzione a un problema con il tuo telefono, prova a sfogliare le nostre pagine di risoluzione dei problemi per verificare se supportiamo il tuo dispositivo. Se il tuo telefono è nell'elenco dei nostri dispositivi supportati, vai alla pagina di risoluzione dei problemi e cerca problemi simili. Sentiti libero di usare le nostre soluzioni e soluzioni alternative. Non preoccuparti, è gratis Ma se hai ancora bisogno del nostro aiuto, riempi il questionario relativo ai problemi con Android e fai clic su Invia per contattarci.

Soluzione: riavviare forzatamente

Molto spesso, quando un telefono Android come il tuo Moto G5 + si spegne senza che tu avvii il processo e non risponda quando tenti di riaccenderlo, si verifica un arresto anomalo del sistema. Anche se non è così comune come l'arresto anomalo dell'app, si verifica ancora di tanto in tanto e quando accade, gli utenti spesso non sanno cosa fare considerando il fatto che lascerà un'impressione come se il problema fosse con l'hardware perché non lo fa t rispondere. In effetti, abbiamo lettori che hanno portato immediatamente i loro dispositivi in ​​officina e alcuni tecnici ne sarebbero così contenti perché ci sarebbe una soluzione immediata al problema e potrebbero addebitare ai loro clienti la somma che vogliono. Ma come ho detto, puoi risolvere questo problema da solo, dopo aver detto tutto questo, ecco cosa dovresti fare al riguardo:

  • Tieni premuto il volume su e i tasti di accensione contemporaneamente per 10 secondi o più.

Questo riavvierà il telefono e, se in realtà si accende, il problema è risolto ma non è possibile garantire che non si verifichi più in futuro. Almeno, ora sai cosa fare se si spegnerebbe da solo e non rispondesse più.

D'altra parte, se il telefono non risponde alla prima procedura, puoi provare questo:

  1. Premi e tieni premuto il pulsante di aumento del volume per primo e non lasciarlo andare.
  2. Tieni premuto il tasto di accensione mentre tieni premuto il pulsante di aumento del volume.
  3. Tieni premuti entrambi i tasti insieme per 10 o più secondi.

È fondamentalmente la stessa della prima procedura, solo che ci stiamo accertando che il tasto di accensione venga premuto dopo aver premuto il pulsante di aumento del volume perché altrimenti non si otterrà un risultato simile. Se il telefono non risponde ancora a questo, tuttavia, dovresti provare la procedura successiva.

POSTI RELATIVI:

  • Cosa fare se non puoi inviare o ricevere messaggi sul tuo Motorola Moto G5 (semplici passaggi)
  • Cosa fare se la scheda SIM non viene rilevata sul tuo Motorola Moto G5 (semplici passaggi)
  • Come risolvere il problema di sfarfallio dello schermo Motorola Moto G5? [Guida alla risoluzione dei problemi]
  • Come risolvere Motorola Moto G5 schermo nero del problema della morte? [Guida alla risoluzione dei problemi]

Seconda soluzione: caricare il telefono e eseguire il riavvio forzato

È possibile che la batteria si scarichi così in questa sezione, è necessario provare a caricare il telefono. Ma c'è un po 'più che devi fare piuttosto che caricarlo:

  1. Collegare il caricabatterie a una presa a muro funzionante e assicurarsi di utilizzare il caricatore originale.
  2. Utilizzando il cavo originale, collegare il telefono al caricabatterie.
  3. Indipendentemente dal fatto che il tuo Moto G5 Plus risponda o meno al caricabatterie, lascialo collegato al suo alimentatore per circa 10 minuti.
  4. Dopo aver dato al telefono un po 'di tempo per caricare, tenere premuto il volume su e i tasti di accensione per 10 secondi o più per eseguire il riavvio forzato.

Una batteria scarica non è davvero un problema, ma ci sono momenti in cui si lascia esaurire completamente la batteria che il firmware si blocca in quanto alcuni servizi potrebbero non essere arrestati correttamente. In tal caso, si dispone di un telefono che non risponde a causa di un arresto anomalo del firmware e si dispone di un dispositivo che non si accende perché non c'è abbastanza energia. La procedura sopra descritta risolverà il problema, ma se il telefono continua a non rispondere, è giunto il momento di portarlo al negozio in modo che un tecnico possa controllarlo per te.

Raccomandato

Come aggiustare Google Phone Dialer di Google Pixel non funziona
2019
Soluzioni per iPhone 8 Nessun problema audio [guida alla risoluzione dei problemi]
2019
Come correggere gli errori Samsung Galaxy Note 9 Battery Very Fast
2019
Come recuperare il widget meteo Galaxy S5 che è scomparso dalla schermata Home, altri problemi di sistema
2019
Risolti i problemi relativi alla rete Samsung Galaxy S4 [Parte 2]
2019
Samsung ha detto di usare i sensori Sony su alcuni modelli del Galaxy S6
2019