Come trovare un telefono Android smarrito o rubato

Perdere il tuo smartphone è un evento abbastanza comune. Potresti essere fuori a cena e lasciare lo smartphone su un tavolo, o forse sei stato ad un concerto e l'hai lasciato nell'auditorium. Ad ogni modo, perdere il tuo smartphone è una cosa devastante, in parte a causa del costo che comporta: gli smartphone più buoni al giorno d'oggi raggiungono i 900 $, e c'è un'enorme perdita da prendere, specialmente se stai ancora provando a pagare sul tuo smartphone attraverso un piano di pagamento del dispositivo. È anche peggio se qualcuno ha rubato il tuo smartphone.

Quindi, come trovi un telefono Android perso o rubato? In realtà è più facile di quanto tu possa pensare. Google stesso offre alcune opzioni per trovare il tuo smartphone, e poi nel caso in cui sia rubato, puoi trovare anche alcune opzioni locali.

Segui di seguito e ti mostreremo come rintracciare il tuo smartphone da qualsiasi luogo!

Device Finder

Come abbiamo già detto, Google ha un paio di strumenti che possono aiutarti a trovare il tuo smartphone o tablet smarrito. I loro strumenti possono anche aiutarti a trovare uno smartphone o un tablet Android rubato, se il ladro non ha spento il dispositivo o lo ha ripristinato in fabbrica in qualche modo, cioè.

La prima cosa da ricordare prima di utilizzare questo strumento è che, affinché funzioni, il GPS è acceso sul tuo telefono o tablet perché funzioni. In caso contrario, Google non sarà in grado di monitorare il tuo dispositivo con il suo Device Finder chiamato Trova il mio dispositivo.

La cosa bella di questo strumento è che non è necessario averlo scaricato sul tuo smartphone o tablet per farlo funzionare. Tutto ciò che serve è che il GPS sia abilitato su quei dispositivi. Per trovare il tuo dispositivo, vai semplicemente su www.android.com/find.

Questo è il sito web di Google Device Finder di Google. Ti mostrerà l'ultima posizione in cui è stato visto il tuo dispositivo Android se il dispositivo non è acceso o connesso a una rete. Se il dispositivo è acceso e connesso a una rete, Android Device Finder ti mostrerà la posizione corrente.

Un altro paio di cose su questo strumento è che ti permetterà di riprodurre un suono in remoto. Quindi, se hai perso il tuo dispositivo nel divano da qualche parte o da qualche parte nella casa che hai appena dimenticato, puoi inviare un segnale remoto ad esso per riprodurre un suono. Sposterà il tuo dispositivo Android fino al massimo volume e inizierà a suonare un jingle che puoi sperare di sentire, e quindi trovare il tuo telefono!

Questo strumento ti permetterà anche di bloccare il tuo telefono Android in modo che un intruso non possa entrarci. Basta fare clic sulla funzione "Blocca", ti verrà chiesto di confermare la richiesta, e quindi bloccherà il tuo telefono Android dall'essere utilizzato da chiunque altro.

Autorità locali

Ora, se hai l'impressione che il tuo smartphone sia stato rubato. È meglio non provare a trovarlo da solo, perché non sai mai cosa può succedere se ti trovassi di fronte al ladro. È meglio prendere le informazioni e la posizione che si hanno presso le autorità locali e lasciare che recuperino il tuo smartphone per te. Puoi persino mostrarli sul tuo computer da cui il GPS sta eseguendo il ping. Questo assicura che tu rimanga al sicuro nel caso in cui qualcosa vada storto in uno scontro.

Opzioni di trasporto

I corrieri non ti daranno troppe opzioni per riavere il tuo smartphone. Potrebbero essere in grado di aiutarti a individuarlo dopo una verifica dell'identità, ma al di là di questo, non ti aiuteranno a riavere il telefono nella tua mano. Una cosa che potrebbero fare è bloccare la scheda SIM, impedendo ai ladri di usare il tuo numero o persino di usare il telefono sulla loro rete. In pratica, esegue la blacklist dello smartphone da qualsiasi rete che si paga per il servizio.

Verdetto

Come puoi vedere, non ci sono molti modi infallibili che ti permettono di trovare uno smartphone smarrito. Il dispositivo di ricerca dei dispositivi Android può essere utile, ma funziona solo se il GPS è attivo e lo smartphone o il tablet sono connessi a una rete (cellulare o WiFi). Se si è fortunati e il telefono è collegato a una rete in questo modo, si ottiene il telefono indietro. Ma a parte questo, le tue uniche opzioni sono riportare l'oggetto rubato alle autorità locali, bloccare il telefono o il tablet su Android Device Finder, quindi chiamare il tuo operatore e ottenere la carta SIM bloccata e il telefono nella lista nera. In questo modo, non hai nessuno che entri in nessuna delle tue cose, che si tratti di archiviazione locale, contatti o qualsiasi cosa sia basata sulla rete.

Raccomandato

Come aggiustare Google Phone Dialer di Google Pixel non funziona
2019
Soluzioni per iPhone 8 Nessun problema audio [guida alla risoluzione dei problemi]
2019
Come correggere gli errori Samsung Galaxy Note 9 Battery Very Fast
2019
Come recuperare il widget meteo Galaxy S5 che è scomparso dalla schermata Home, altri problemi di sistema
2019
Risolti i problemi relativi alla rete Samsung Galaxy S4 [Parte 2]
2019
Samsung ha detto di usare i sensori Sony su alcuni modelli del Galaxy S6
2019